Mail   |   Home   

NovitÓ

Manifestazione 31 marzo a Roma: pi¨ attenzione all'agricoltura

Più attenzione per l’agricoltura! Questa la parola d’ordine dell’iniziativa di Agrinsieme del prossimo 31 marzo con tre presidi a Roma, presso Camera e Ministeri dell’ Agricoltura e Dell’ Economia.
Attenzione che non si è certo manifestata con il voto favorevole alla Camera sul decreto relativo all’Imu, un nuovo grave segnale di disattenzione per l’agricoltura italiana. Ribadiamo la nostra contrarietà al provvedimento e confidiamo nell’immediata costituzione del Tavolo sulla fiscalità in agricoltura, così come da emendamento approvato, per trovare soluzioni necessarie al settore all’interno di questo strumento. 
“Questa decisione - annuncia Agrinsieme - ci impone di proseguire nella nostra mobilitazione per un provvedimento che gli agricoltori giudicano iniquo e gravemente dannoso. Bisogna portare ai massimi livelli istituzionali la protesta, dopo le numerose iniziative che si sono svolte su tutto il territorio nazionale, per esprimere la contrarietà degli agricoltori nei confronti di questa imposta”. 
Dopo l’incontro con i Prefetti, la richiesta ai Sindaci di applicare l’imposta al minimo di Legge, manteniamo alta l’attenzione su un settore di grande potenzialità, ma attraversato da problemi molto complessi che necessitano di interventi organici e significativi. Questo rivendichiamo con la manifestazione del  il 31 marzo, per questo una nutrita delegazione di Agrinsieme Liguria sarà a Roma.